Museo A come Ambiente
Didascalia
L’installazione è costituita da un sistema di tubi azzurri che, una volta sfiorati, “sussurrano” messaggi ecologici, e che possono essere utilizzati interattivamente dai passanti come telefono senza fili per mandare messaggi vocali, periscopio per scoprire immagini e guardare oltre il tetto, altoparlante per attivare voci e suoni e rumori e anche per veicolare messaggi “forti” anche se sussurrati.
Location
Torino
Anno - Autore
2009 Shooting - Andrea Cagnassi
Editing - Valerio Rigaldo
Voice over - Bianca Borbone

Valerio Rigaldo - Freelance - Cell. 340.80.59.834

P.iva 10605390011